Italiano  English




timoil
Risanamento

L'operazione di risanamento e quindi di vetrificazione dei serbatoi interrati viene eseguita a seguito della bonifica operando sulle parti fortemente usurate o nel caso peggiore forate.
Dopo l'esecuzione del rilievo spessimetrico mediante strumentazione ad ultrasuoni, vengono sigillati i fori con appositi mastici e stucchi a ferro. In base alle verifiche effettuate sullo stato di conservazione del serbatoio e sugli spessori delle lamiere, sarà individuato il sistema più idoneo di vetrificazione:
- Applicazione del rivestimento sintetico mediante procedimento a spruzzo "AIRLESS" con l'utilizzo di resina epossidica bicomponente con uno spessore medio di 1,5 mm.
- Applicazione di resina sintetica e bende sovrapposte ed incrociate di fibra di vetro per uno spessore finito minimo di 3 mm.  
A fine lavoro viene rilasciata certificazione di garanzia (massimo 10 anni).